BIBLIOBYOD – La nostra Biblioteca

BIBIOBYOD – UNA PICCOLA BIBLIOTECA SCOLASTICA MULTIMEDIALE

BIBLIOBYOD – REPORT CROWDFUNDING

Cari tutti, grazie alla collaborazione di tanti tra genitori ed insegnanti, vi annunciamo che il nostro progetto ha raccolto un totale di 2.977€, attraverso 112 finanziamenti (alcuni collettivi), di cui 110 online (per un totale di 2.937€), 2 offline tramite bonifico (per un totale di 40€).

Da questa cifra sono stati trattenuti:

– 297,70 € per il servizio School Raising (10%)

– 138,36 € per i costi Paypal (pari a 3,4% di quanto raccolto online + 35cent per ogni transazione online).

Pertanto la cifra che ad oggi abbiamo a disposizione per arredare e d attrezzare al meglio la nostra biblioteca è pari a 2.540,94€, che corrisponde al budget totale raccolto al netto delle percentuali sopra descritte.

Un ringraziamento speciale va a tutti i genitori delle classi 1C, 1D e 2B del plesso di via Caportano per aver finanziato il progetto con una donazione collettiva e ai docenti del plesso di via Poli che hanno creduto nel progetto supportandolo anche finanziariamente.

Infine vogliamo fare anche un pubblico ringraziamento come ricompensa per il versamento di 10€ in particolare a:

Barbara D’Andrea, Silvia Triunfo, Ornella Pasqua, Nunzio Aroli, Ilaria Maringola, Angelina Acampora, Maria Borrelli, Simonetta Caira, Cinzia Delle Donne,  Dolindo Pisano, Martina Pisano, Biagio Galluccio, Saviano Panico, Monica Esposito, Carmela Ferraris, Ferdinando Smorra, Marianna Marziani, Benedetta Di Maggio, Raffaella Cuomo, Alessandra Cristiano, Alessia Borrelli, Ciro Amato, Martin Reckhaus, Jessica Slote, Inka Reinhard, Annalaura Marino, Alfonsina Di Clemente, Fico Vincenza, Daniela Despucches, Annamaria Lanziello, Elvira Caprara, Rossana Chiariotti, Luigia Fico, Marzia Sannino, Silvia Sannino, Annamaria Torre, Maria Generoso, Maria Grazia Acampa, Annamaria Mastrobuoni, Vincenza Fico, Walter Russo, Mariantonietta Oliviero, Maurizio Colombo, Rosita Gallo, Gigliola Marsala, Anna Marchetiello, Francesca Velardi, Claudia Buonuomo, Annalaura Marino.

La biblioteca scolastica è un luogo in cui la libertà e la voglia di imparare corrono più veloci del programma scolastico. Seguendo un ritmo personale e libero.E’ la banca in cui sono custodite le risposte alle domande che non sappiamo a chi chiedere. Il forziere delle idee, da schiudere e sviluppare. Il luogo dal quale possono nascere domande, curiosità, interessi, relazioni e percorsi nuovi.
Noi stiamo allestendo una nuova biblioteca e per farlo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti!

Come era

  

Come vorremmo fosse

 

 

 

 

BYOD – Bring your own device

La nostra biblioteca sarà anche un luogo dove i ragazzi potranno utilizzare il loro device – smartphone o tablet che sia – per svolgere attività di didattica multimediale in un ambiente wifi controllato in linea con le azioni #6 e #24 del PNSD che prevedono infatti l’utilizzo dei dispositivi personali e che le biblioteche scolastiche “svolgano un ruolo determinante per l’attività di promozione della lettura anche grazie all’uso della rete e di strumenti digitali “. Sarà infatti non solo una biblioteca tradizionale ma anche una mediateca per avere accesso a contenuti digitali online.

Peraltro anche una dignitosa aula docenti dove poter lavorare e ricevere genitori. Insomma uno spazio aperto e condiviso per il benessere di tutti gli utenti della scuola e dei cittadini porticesi.

Il progetto è stato finanziato grazie ad una campagna di crowdfunding: un finanziamento collettivo al quale la comunità scolastica ha contribuito facendo versamenti, anche di piccola entità, sul web collegandosi a www.schoolraising.it.

BIBLIOBYOD – UNA PICCOLA BIBLIOTECA SCOLASTICA CITTADINA

 




I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi